Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto hanno un coordinamento misura di emergenza invernale.

La misura di emergenza invernale colpisce le città oltre gli abitanti di 30.000 nel periodo da 1 Ottobre 2018 - 31 Marzo 2019.

Misura di emergenza:

Dopo quattro (tre in Emilia Romagna) giorni consecutivi di superamento del limite PM10, il minimo Euro standard il giorno successivo è da 08: 00 - 19: 00:

  • Benzina Euro 1
  • Diesel Euro 5
  • Motociclette Euro 1
  • il diesel commerciale Euro 3 è vietato da 8: 30 - 12: 30

Dopo carnagione giorni consecutivi di superamento del limite PM10:

  • il diesel commerciale Euro 3 è vietato da 8: 30 - 18: 30
  • il diesel commerciale Euro 4 è vietato da 8: 30 - 12: 30

Per controllare se la misura di emergenza è in posizione in Emilia Romagna vedere qui or qui.

Per controllare se la misura di emergenza è in posizione in lombardia vedere qui.

Per controllare se la misura di emergenza è in posizione in Piemonte vedere qui.

Per controllare se la misura di emergenza è in posizione in Veneto vedere qui.

Trova l'ordinanza in italiano qui.

C'è anche un ZTL invernale in atto:

ZTL invernale nelle aree urbane di Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto> abitanti 30.000

Stagione

Volte

Standard minimo per i veicoli diesel

Da 1 ottobre 2018

08: 00 - 19: 00

euro 4

Da 1 ottobre 2020

euro 5

Da 1 ottobre 2025

euro 6

Città colpite Emilia Romagna:

Bologna, Carpi, Casalecchio di Reno, Castelfranco Emilia, Castenaso, Cento, Cesena, Faenza, Ferrara, Forlì, Formigine, Granarolo dell'Emilia, Imola, Lugo , Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio nell'Emilia, Riccione, Rimini, San Lazzaro di Savena e Sassuolo

Città colpite lombardia:

Bergamo, Brescia, Como, Corsico, Cremona, Lecco, Legnano, Lissone, Lodi, Mantova, Milano, Monza, Pavia, Pioltello, Rho, Saronno, Seregno e Varese

Città colpite Piemonte:

camice, Alessandria, Asti, Biella, Casale Monferrato, Chieri, Collegno, Cuneo, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Novara, Pinerolo, Rivoli, Settimo Torinese, Torino, Venaria Reale e Vercelli

Città colpite Veneto:

Asolo, Bassano del Grappa, Conegliano, Mestre, Padova, Rovigo, Selvazzano, Verona e Vicenza

Belluno, Chioggia, San Donà di Piave, Mira, Castelfranco Veneto, Montebelluna, Marcon, Martellago, Spinea, Venezia e Scorzè (Queste città non sono sul nostro sito Web, quindi sono collegate al loro sito web della città.)

Trovare il decreto in italiano qui.

Londra
Parigi
Anversa
Amsterdam
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
Portale sviluppato con il supporto del