mod_jux_megamenu

Ci sono sempre più città introdurre divieti del traffico sulla qualità dell'aria di emergenza. C'è un sacco di notizie sulla stampa circa Squalifiche Diesel. Questa pagina esamina gli schemi attuali in modo più dettagliato.

Gli schemi comprendono divieti diesel di emergenza, sistemi di targa alternati, divieti di circolazione completi, richiede meno di viaggio in auto.

Quali città dispongono di sistemi di qualità dell'aria di emergenza?

Non dispari schemi anche lavorare per ridurre l'inquinamento?

Quali città hanno divieti diesel?

Quali città consentono solo veicoli elettrici a?

 

Città con sistemi di qualità dell'aria di emergenza:

Un numero crescente di città hanno regimi di qualità dell'aria di emergenza in Europa. Questi sono in funzione in tempi estremamente inquinamento, o quando molto alto inquinamento è previsto:

  • Stoccardarichiesta di non guidare durante gli episodi di inquinamento, e più economico il trasporto pubblico. Se le richieste volontarie non hanno abbastanza impatto in 2017, poi da 2018 ci saranno regole imperative
  • Parigiserrate zona a traffico limitato, a buon mercato / trasporto pubblico gratuito
  • Grenoblezona a traffico limitato di emergenza, a buon mercato / trasporto pubblico gratuito
  • Lionepari e dispari schema e la zona a bassa emissione di emergenza
  • Bergen odd-even schema di targa
  • Oslo un divieto di gasolio (per i veicoli diesel Euro 6-pre) o un dispari-pari schema di targa
  • Madrid pari e dispari schema di targa
  • Milano divieto di circolazione
  • Roma pari e dispari schema di targa
  • Florencedivieto di circolazione
  • Paviadivieto di circolazione
  • Perugia & Ponte San Giovanni: Schema LEZ emergenza in Umbria
  • Atene un divieto pari e dispari auto da settembre a giugno di ogni anno
  • Barcellonadurante gli episodi di elevato inquinamento nessun veicoli senza Etichetta emissioni sono autorizzati a circolare
  • BudapestDurante i veicoli smog devono essere almeno Euro 5

 

Città con divieti diesel:

Mentre i veicoli diesel emettono gas clima meno, generalmente emettono più delle sostanze inquinanti che sono dannose per la nostra salute. Questo può essere un problema nelle città dove l'inquinamento è alto. La differenza tra le emissioni diesel e benzina sta riducendo. Ci sono prove che le auto diesel attuali ancora generalmente emettono più particolato e di ossidi di azoto sulle strade cittadine rispetto alla benzina.

Molti LEZ richiedono diverse norme Euro per diesel rispetto alla benzina. Le norme Euro sono stati di solito meno rigida per i veicoli diesel di veicoli a benzina. Ad esempio, la LEZ tedeschi sono per lo più diesel Euro 4, ed Euro 1 benzina. La zona di emissione previsto Norgegian basso Oslo, Bergen eTrondheimoneri di più per i veicoli diesel di veicoli a benzina. Il Amsterdam auto LEZ colpisce solo i veicoli diesel durante 2017 (si estende per ciclomotori, i taxi diesel e pullman in 2018).

C'è molto sulla stampa circa i divieti diesel in città. Le città diParigi, Città del Messico,Madrid eAtenehanno dichiarato che vogliono mettere al bando i veicoli diesel con 2025.

A volte il titolo è dato come divieto diesel, dove il tenore delle emissioni richiesto è ad esempio Euro 6. Troverete informazioni su questi sistemi sia sulle singole pagine della città, o come una visione d'insieme sulla Guida veloce. Alcune delle città che operano, o piani per i regimi hanno confermato più vicino ad un divieto di diesel sono elencati di seguito.

  • Londra vieterà pre-Euro i veicoli diesel 6 da 2020, con la sua Ultra Low Emission Zone(Veicoli a benzina Euro richiedono 4).
  • Osloha un divieto di gasolio (per i veicoli diesel pre-Euro 6) o un-even dispari schema di targa in tempi di alto inquinamento.
  • Bruxelles e Anversa in Belgio vieterà veicoli pre-Euro 6 da 2025 (veicoli a benzina Euro richiedono 3).

 

Città con ingresso solo per i veicoli elettrici:

  • Milano Area Cattualmente vieta tutti i veicoli di consegna, ad eccezione dei veicoli elettrici tra 08: 00-10: 00

Ci sono probabilmente più di questo tipo di regolamenti nel corso dei prossimi anni. Essi lavorano per ridurre sia i gas inquinanti e clima. Lavorano anche verso la obiettivo dell'UE di ridurre veicoli alimentati convenzionalmente nelle aree urbane(Per saperne di più su questo qui). 

  Furgone elettrico Carico elettrico dell'autovettura e punto di ricarica

 

Non schemi di traffico sulla qualità dell'aria di emergenza funzionano?

Quale impatto hanno alternato anche i regimi hanno in materia di inquinamento?

Vi sono prove che possono avere un impatto nel caso di misure temporanee in caso di elevato inquinamento. Essi possono ridurre il traffico, ma spesso non dal mezzo che ci si aspetterebbe.

Non è necessario dimostrare che essi non hanno un impatto significativo se attuate in modo permanente. Questo perché la gente o hanno due vetture in ogni caso, e garantire che essi hanno sia una strana e uno ancora targa, o comprano una macchina più economica (e quindi più vecchio e più inquinante) con l'altro tipo targa.

Un certo numero di città che hanno avuto l'impatto dei loro schemi di emergenza valutato, ed i risultati sono riassunti qui sotto.

L'impatto di Parigis 'strano, anche sistema di traffico di emergenza marzo 2014

Airparif (L' Parigi monitoraggio della qualità dell'aria agenzia) stima che le misure di emergenza per ridurre l'inquinamento in caso di lavori ad alto inquinamento. L'attuazione delle misure durante l'evento marzo 2014 portato ad un PM% 2 stimato10in media il giorno per il fondo urbano. Vicino alle principali vie di comunicazione, la riduzione è stata 6% e nelle ore di punta sulla Parigi anello livelli di particolato strada sono diminuiti del 20%. Rush livelli ora di ossidi di azoto è sceso di ben il 30%.

Impatto Bergen'Strano anche schema di traffico s emergenza nel mese di gennaio 2016.

Bergen aveva anche limitazioni al traffico dispari su due giorni nel mese di gennaio 2016, e una relazione è stata intrapresa. In sintesi, il rapporto ha detto:

E 'stato così difficile dire nulla su quale effetto dalla data di guida ha avuto sull'inquinamento atmosferico a Bergen. Inquinamento ridotto durante la misura e l'aumento dopo la misura. Si può presumere che l'inquinamento dopo sarebbe stato ancora superiore senza regime. Meno veicoli all'interno della strada a pedaggio daranno meno emissioni all'interno della tangenziale, ma potenzialmente inquinamento superiore al di fuori a causa di conducenti di deviazione.

Un rapporto TOI dopo una misura simile in inverno 2010, ha mostrato la misura ha avuto un impatto solo il giorno stesso, con una riduzione 27% del traffico sul Venerdì della misura rispetto a venerdì in seguito nel mese di gennaio.

Nel caso 2016 come confronto, c'è stata una riduzione del traffico attraverso il casello di circa mq. 14.5%. Vale anche la pena ricordare che le altre misure contro la cattiva qualità dell'aria sono state intraprese prima e durante la misura, come la rilegatura polvere e lavaggio delle strade, sollecitando non sparare nel forno se si dispone di altre fonti di calore, queste misure hanno un effetto il PM10 e PM2.5-inquinamento.

Fonte: città di Bergen

 

schema di emergenza Madrid, 3rd dicembre 2015

"I dati di ieri e l'altro ieri sono stati straordinari, con una media di 73 km / h. Ciò significa che c'è una risposta cittadina molto importante senza praticamente mettere multe" come evidenziato sindaco Carmena. Chi ha sottolineato che nel precedente episodio di inquinamento elevato sono stati implementati con l'intento di sensibilizzare l'opinione piuttosto che punire misure. In quell'episodio, solo con la limitazione dei parcheggi nel Centro (riempito con 20% dei parcheggi) e la limitazione della velocità, è riuscito a ridurre il livello di emissioni di biossido di azoto a livelli normali.

Fonte: Madrid sito web della città

 

Stoccarda, Gennaio 2015

Stoccarda di primo allarme smog (Feinstaub) ha chiuso il Venerdì il 22nd gennaio 2016, avendo iniziato la Domenica 17th gennaio. Ci sono domande su quanto impatto che ha avuto, discussioni sulla riduzione del traffico% 3.

 

Pechino 2008

I risultati mostrano che durante il periodo di restrizione del traffico, anche se più di 50% dei veicoli è stato vietato di recarsi a Pechino, il volume di traffico è stato ridotto solo da 20% e 40%, mentre la velocità di marcia era stato aumentato da 10% e 20%. corsa più fluida nelle città può ridurre le emissioni.

Ciò suggerisce che tale criterio di restrizione del traffico può essere una misura efficace gestione a breve termine nel trattare con l'aumento della domanda di trasporto e la congestione durante i grandi eventi, come le Olimpiadi. I risultati indicano anche che la domanda di viaggio del veicolo non diminuisce con la stessa proporzione dei veicoli totali vietato, almeno per la superstrada e principali arterie in una città.

Fonte: articolo scientifico

 

Delhi impatto strano anche schema gennaio 2016

Delhi operato una situazione di emergenza pari-dispari divieto di circolazione targa tra gennaio 1-15, 2016. mezzi di trasporto pubblico aggiuntivo è stato fornito, e le scuole ha avuto una lunga vacanza.

Misuriamo l'impatto del programma pari-dispari sulle concentrazioni PM2.5 a Nuova Delhi con una differenza nelle differenze (DID) approccio. Per fare questo, mettiamo a confronto i livelli di inquinamento dell'aria prima e dopo il programma, dentro e fuori di Delhi nel National Capital Region, in cui il programma non è stato attuato.

La riduzione stimata in PM2.5 Le concentrazioni era di circa 35-47 mcg / m3O 10-13% in media.

Una riduzione statisticamente significativa% 10 ulteriore delle emissioni è stimato in media tra 8am-8pm; Tuttavia, i livelli di qualità dell'aria la sera dopo 7pm sono relativamente inalterata.

fonti: articolo scientifico, Vedi anche mappa animata di differenzeE sintesi sulla sito Forbes.

Guangzhou Cina, 2010

Guangzhou operato misure di controllo del traffico temporanee durante i Giochi Asiatici di 2010.La restrizione è stato con diversi livelli (entrambi 'etichette verdi' o non e dispari-pari), e tempi diversi.

Le emissioni sono state ridotte di circa il 38-52% durante la prima fase del regime e 28- 36% per la seconda fase. Durante i Giochi Asiatici, NOx e PM10 le emissioni sono state ridotte di un 26% stimato, e 30%, rispettivamente, rispetto a quelli prima dei Giochi.

Fonte:articolo scientifico    

 

Inizio pagina

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. sono già stati impostati i cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere il nostro politica sulla riservatezza.

  Accetto i cookie da questo sito.